Ma che titolo e titolo

The Ear-Ring, 1911 by Ambrose McEvoy (1878-1927)

Ambrose McEvoy (1878-1927) The Ear-Ring, 1911
 

Ho il ricordo dolente dei tempi in cui interfacciarsi era buona norma e abracadabra linguacciuto per interfacce di bronzo o di materia fecale, intersfacciati a non finire. E ho detto tutto. Come Peppino in Totò Peppino e la Malafemmena. I due non si interfacciarono con nessuno mai.

p.s. e intersfasciati e intersfascisti?

About dascola

P.E.G.D'Ascola, alla sorda anagrafe lombarda privato dell’apostrofo, è eteronimo o pseudonimo di sé medesimo; tende all'anonimo: avere troppe origini per adattarsi a una sola è un dato, un vezzo e forse un male, si assomiglia alla fine più che a Racine a un Déraciné, sradicato. Ma come Cioran, "con la tentazione di esistere", egli scrive.
This entry was posted in Al-Taqwīm and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: