Monthly Archives: October 2016

Café Society

Nel bel mezzo della notte nera mi sono svegliato e piangevo. Allen vede i dettagli che non ci sono nell’insieme che non è quello che si vede, ma l’assenza; ogni film che sia tale, ogni opera compiuta di senso rappresenta … Continue reading

Posted in Voce dal sen fuggita | Tagged , , , , , , , | 14 Comments

Poeta e contadino[i]

Introduco un tema che interesserà pochi con limite tendente a nessuno. Essere inutile è un privilegio della letteratura, dell’arte in genere, di cui non molti, p.D.n., post Dylan datum, possono giovarsi. Ma non si creda, del Nobel mi occuperei solo … Continue reading

Posted in Al-Taqwīm | 8 Comments

Nefasti benigni

Molti e molti anni fa il signor T., gran lavoratore e onesta persona di indefettibile fede PiCcina, stretta addosso come per lo più le fedi, il cui scopo bensì è restringere non l’ego, ché anzi a quello viene garantita libera … Continue reading

Posted in Osservazioni | Tagged , , , , , | 4 Comments