Letture – I promessi sposi

Michelangelo Merisi-Caravaggio (1571-1610) La vocazione di San Matteo

Con qualche tremore delle dita sulla tastiera segnalo che VENERDÌ 23 febbraio prossimo ore 21:00 precise all’Utopia di viale Lombardia/Via Vallazze 34 a Milano, terrò una… breve… divagazione su Manzoni e i Promessi sposi con letture appropriate. Con me  il dr. Angelo Villa, psicoanalista e letterato. La dr. ssa Marcella Cannalire dirigerà le conversazioni. Tengo ad avvertire che sono un apologeta deciso del grande Italiano. Cordialmente.

Egli disegnò con un disegno segreto e non appariscente gli avvenimenti inavvertiti: tragiche e livide luci d’una società che il vento del caso trascina in un corso di miserie senza nome, se caso può chiamarsi lo spostamento risultante della indigenza, della bassezza, della ignavia politica (pubblica), della cieca ignoranza, della paura d’una razza e dell’avidità e dell’orgoglio d’un’altra. Se caso può chiamarsi la noia della vita, sensuale e disorganica, che fa ricercare nel male i veleni di un più fosco desiderio, d’una più abominevole discesa verso cupi silenzi. C.E.Gadda -Apologia manzoniana (1924)

Advertisements

About dascola

Pasquale Edgardo Giuseppe D'Ascola, già insegnante al Conservatorio di Milàno della materia teatrale che in sé pare segnali l’impermanente, alla sorda anagrafe lombarda ei fu piccino privato come di stringhe e cravatta dell’apostrofo (e non di rado lo chiamano accento); col tempo di questa privazione egli ha fatto radice e desinenza della propria forzata quanto desiderata eteronimìa; avere troppe origini per adattarsi a una sola è un dato, un vezzo e forse un male, si assomiglia a chi alla fine, più che a Racine a un Déraciné, sradicato; l’aggettivo è dolente ma non abbastanza da impedire il ritrovarsi a Bell’agio proprio tra monti sorgenti dall’acque ed elevate al cielo cime ineguali, là dove non nacque Venere ma Ei fu Manzoni. Macari a motivo di ciò o, per dirla alla Cioran, con la tentazione di esistere, egli scrive; per dirla alla lombarda l’è chel lì.
This entry was posted in Letture, Piccoli eventi and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

2 Responses to Letture – I promessi sposi

  1. rubin.cristina@libero.it says:

    Grazie Pasquale!

    >

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s