L’ElzeMìro di Martedì 12 Maggio

BAMANTI

In Gli amanti dei libri

L’ElzeMìro-News – 12 maggio

Idillio toscano-La bimba che mangiava le rose-1a

http://www.gliamantideilibri.it/?p=74028

***

Tanti saluti

pasquale edgardo giuseppe d’ascola

BAMANTIL’Elzemiro alla sua tastiera è come si sa illustrazione di Desideria Guicciardini. La direzione della rivista GLi amanti dei libri è sempre della dr.ssa Barbara Bottazzi. Grazie

 

 

About dascola

P.E.G.D'Ascola, alla sorda anagrafe lombarda privato dell’apostrofo, è eteronimo o pseudonimo di sé medesimo; tende all'anonimo: avere troppe origini per adattarsi a una sola è un dato, un vezzo e forse un male, si assomiglia alla fine più che a Racine a un Déraciné, sradicato. Ma come Cioran, "con la tentazione di esistere", egli scrive.
This entry was posted in l'Elzemìro and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

4 Responses to L’ElzeMìro di Martedì 12 Maggio

  1. Tina Messineo says:

    Messineo! Assente.
    Sì, lo so, caro Pasquale, mi allontano spesso e a lungo.
    Prometto che la seguirò.
    Grazie per l’accoglienza, è un ‘sorriso’ che mi fa bene.
    E grazie per avermi appellata “la greca”, io, che Baccante mi sento (verbo posticipato a bella vista! ) ne gioisco!

    Like

    • dascola says:

      Ah Messineo Messineo, lei potrebbe fare di più ma non ha metodo e così l’anno, guardi che è a rischio…
      Non prometta ma sappia che avere un lettore sopra le righe a me fa piacere. E dirò di più mi serve.
      Ca cetto la greca, tutti grecanici siete laggiù, chi più chi molto chi meno. Baccante è pericoloso però. Evoè.

      Like

  2. Tina Messineo says:

    Che delicatezza!
    Di chi narra e del narrato.

    Like

    • dascola says:

      Eccola la Greca la Tina, ben ritrovata lettora; nessuno mai mi ha detto tanto; e io che contavo molto sulla mia antipatia e cattiveria, c’è una breccia che non porta pia. Leggerà le altre parti, l’ho diviso perché è un poemetto di 5000 parole. Guardi che l’aspetto. Un caro saluto. Psq.

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s