Tag Archives: Gallimard

Anti-patico. Beta v.

Anonimo triestino by Luisa Sparavier Colto da subitanea riflessione, che è cogliere a glittering in the dark near the Tannhäuser Gate (vedi Blade Runner – Ridley Scott -1982) senza che abbia il tempo di riflettersi, pubblico qui di Anti-patico una … Continue reading

Posted in Al-Taqwīm | Tagged , , , , , , , , , , , | 2 Comments

Cioran l’opera al bianco

Chi afferma, Ho capito, dichiara il più delle volte senza poterla ammettere la propria stupidità, altrimenti, e si tratta di situazioni insidiose, la propria insufficienza a comprendere. Quando si comprende ciò vuol dire che si è compresi, che si contiene … Continue reading

Posted in Al-Taqwīm | Tagged , , , , , , , , , , | 2 Comments

Nimm doch das Lächeln aus dem Maul, du Hund*.

Childe Hassam (1868-1935) April -The green gown “L’on ne saurait infliger offense plus grave que d’appeler quelqu’un heureux, ni le flatter davantage  qu’en lui attribuant un fond de tristesse… c’est que la gaîté n’est liée à aucun acte important et, … Continue reading

Posted in Al-Taqwīm | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , | 2 Comments

Imputtane alzatevi, le sottane

Ogni tanto capita di occuparsi di, com’è che si dice, puttanate; ma questa puttana l’è particolare, cioè pertinente alla santa eucarEstia dei farisèi, falisèi, babbalèi della cultura dildominante ecchòmmene. Siparietto di remembering, scusino; chi scrive, anni e anni fa era … Continue reading

Posted in Osservazioni | Tagged , , , , , , , , , , | 2 Comments